Counseling di Valorizzazione Personale

Gorgo della sposa, Mario Tavolini.

Se tratti una persona per come è, resterà quello che è, ma se la tratti per ciò che potrebbe essere diverrà ciò che dovrebbe e potrebbe essere.
Johann Wolfang Goethe

Rogers sosteneva che le persone, in una particolare condizione terapeutica, cambiano spontaneamente in modo positivo. Questa tendenza all'autorealizzazione è spontanea come la crescita delle piante verso la luce, quando viene dato loro il terreno fertile, l'acqua e la luce del sole. E' come se ognuno avesse uno stato di maturazione finale o uno scopo, in greco telos, verso il quale in date condizioni favorevoli, tenderà a crescere (Miller e Rollnick, 2014). Il telos della ghianda è la quercia. Questa innata tendenza all'autorealizzazione che spontaneamente fa protendere verso un telos positivo, date certe condizioni, può valere anche per le persone.

Ho incontrato molte persone che in modi diversi esprimono un desiderio comune: la ricerca di sostanza, di consistenza, la voglia di colmare quel vuoto interiore oggi particolarmente foriero di malesseri e sperdimenti d'ogni tipo.
A volte lasciamo correre il nostro cervello all'impazzata e trascorriamo molto tempo ad avere esperienze che preferiremmo non avere. Se otteniamo una cosa ma più o meno vagamente ne desideriamo un'altra, non saremo mai felici o soddisfatti. Se amiamo il mare e continuiamo a scalare vette, continueremo ad accumulare frustrazioni. La questione qui non è di stabilire quali valori siano giusti e quali sbagliati. Ciò che conta è apprendere quali siano i propri valori, senza confonderli con i buoni proprositi, le prescrizioni morali, i luoghi comuni, le superficialità, solo così si potrà sviluppare, motivare e sostenere se stessi ai livelli più profondi.
L'esperienza realizzata col nostro counseling rappresenta un modo ecologico, naturale ed effettivo di entrare in contatto con le emozioni di valorizzazione interiore, a cui si attribuisce, cioè, un valore vitale, e, proprio per questo, in grado di produrre piacere, gratificazione, sostegno e un senso autentico d'intima gioia. Rappresentano un modo per entrare in contatto con il proprio gusto interiore, il che rende indesiderabile, perché non più necessario, il ricorso a qualsiasi tipo di stampella, di surrogato o di droga (compreso il cibo) vissuta come artifizio emozionale di valorizzazione. Finalmente liberi e capaci di accedere ben altrimenti a quegli stati interiori percepiti come valori personali, come spazi di luce, di armonia e di senso in cui ritrovare se stessi e il proprio benessere profondo. In questo senso i valori rappresentano i semi autentici del benessere interiore. Rappresentano il desiderio intenso che ci anima, il brivido che ci attraversa, appartengono alla nostra voglia di sentirci completi, consistenti, in sintonia con un senso di identità globale, interiore e spirituale.

 Vedi BOX Studio di Counseling Motivazionale Integrato 

Per consulenze, sedute individuali, di coppia, trattamenti o informazioni:

Studio di Counseling Motivazionale Integrato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Dott. Antonio Bimbo Counselor Supervisore, Certificazione A0128 AssoCounseling


// script cookie alert